Pago se Vinco

Pago se vinco

Concorda una tariffa.

Scegli tu come vuoi pagare, e quando chiedi un preventivo prova la formula “pago se vinco”: valutato il tuo caso, se accolta la tua difesa, il Nostro Studio ti assisterà sia in sede giudiziale che extragiudiziale. Pagherai i nostri onorari solo se avrai un risultato positivo e dopo aver concordato preventivamente l'importo. Se il risultato sarà negativo, la nostra opera sarà interamente gratuita e dovrai rimborsare solo le spese vive e le anticipazioni!

La giustizia ha un costo e non sempre i risultati confermano le attese. L’Avvocato mette a tua disposizione il suo sapere, ma non sempre la vertenza può avere un esito favorevole: così può capitare di non avere successo e di dover pagare comunque le spese per la tua assistenza tecnica.

Con la formula “Pago se vinco” il nostro Studio ti assisterà nelle vertenze (giudiziali e stragiudiziali) di Diritto Civile, Diritto Penale, Diritto di Famiglia, Risarcimento dei danni ed ogni qual volta ne avrai necessità, e pagherai gli onorari solo se l’esito sarà favorevole.

Dovrai semplicemente esporre il tuo caso e, se lo Studio deciderà di poter assumere la tua difesa, con apposito contratto scritto si definirà il compenso per l’opera professionale richiesta, proporzionato all’importanza delle questioni trattate, al valore della vertenza ed al risultato conseguito. Gli onorari così concordati ti verranno richiesti solo nel caso di risultato positivo del giudizio o di favorevole definizione transattiva della vertenza, sia in sede giudiziale che stragiudiziale.

In caso negativo, nulla sarà dovuto a titolo di onorario e dovrai versare soltanto il rimborso delle spese anticipate nel tuo interesse dallo Studio (es.: contributo unificato, tassa di registro, notifiche, copie, ecc.), oltre ad un contributo forfettario per le spese generali che verrà predeterminato e concordato al momento dell’accettazione dell’incarico.